Archivi categoria: Uncategorized

SABATO 1 DICEMBRE

Piazza Vittorio Emanuele a Busto Arsizio

EVENTO CONCLUSIVO del PROGETTO PROVINCIALE in collaborazione con il
CPL – Progetto Contrasto alla LUDOPATIA

dalle ore 9.30 alle ore 12.30
Piazza Vittorio Emanuele

Saremo presenti con 2 laboratori

  • Giochiamo con le bolle

Quei sogni erano sempre là a rischiararci un poco l’esistenza,
solo che andavano e venivano: splendidi finché duravano
ma fragili ed evanescenti.
Erano come le bolle di sapone che soffiavamo dalla pipa di terracotta;
le facevamo volteggiare nell’aria in una sfilata di colori allegri,
magnifiche ma sfuggenti.
Allungavamo la mano per afferrarne una, ma quella,
appena la toccavamo, scoppiava e svaniva.
Così erano i nostri sogni.
(Harry Bernstein)

La magia delle bolle di sapone per ritrovare l’armonia di quando si rimaneva incantati a vederle formarsi e poco dopo svanire come a volte le illusioni. Il mago Samu, con il suo spettacolo, vuole riportare l’attenzione alla bellezza del gioco e all’evanescenza delle bolle magnifiche colorate a volte piene, ma comunque e sempre … bolle.

  • L’arte di giocare

“Il colore è un mezzo per esercitare un influsso diretto sull’Anima.
Il gioco è uno strumento che se diventa ossessione rovina l’Anima.”

Il laboratorio vuole lasciare spazio a tutti di esprimere liberamente i propri pensieri, attraverso immagini scritte disegnate o astratte, sul tema della Ludopatia .

 

L’evento gode del patrocinio dell’assessorato ai servizi sociali del Comune di Busto Arsizio

(La giornata del 27 ottobre è stata rinviata a causa del maltempo, ci scusiamo per l’eventuale disagio)

MARTEDÌ 6 FEBBRAIO ALLE ORE 19.00, piazza San Magno: Giornata Mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili

In occasione della
Giornata Mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili,
la Giunta  e i consiglieri comunali di Fratelli di Italia, Lega, Forza Italia, movimento 5 Stelle, Partito Democratico,
invitano la Cittadinanza a partecipare alla mobilitazione
 MARTEDÌ  6 FEBBRAIO ALLE ORE 19.00 in, piazza San Magno.
Nell’occasione le foto saranno pubblicate,
grazie alla collaborazione con l’associazione Elasticamente,
sulla  pagina Facebook di ActionAId.
L’hashtag per seguire la campagna su tutti i social è #endFGM.
Il simbolo di colore   viola, vuole essere espressione  di libertà
ed espressione di un desiderio.
Lo scopo è sensibilizzare
Le MGF sono pratiche dolorose, lesive dei diritti umani,
oltre che pericolose per la salute fisica e psichica di donne e soprattutto di bambine. Purtroppo diffuse ancora in molti Paesi.
 Sarebbero tra 61.000 e 80.000 infatti, secondo uno studio dell’Università degli Studi Milano – Bicocca le donne presenti in Italia sottoposte durante l’infanzia alla mutilazione dei genitali.
Le donne provenienti dalla Somalia presentano una prevalenza
più alta (83,5%), seguite da Nigeria (79,4%), Burkina Faso (71,6%), Egitto (60,6%) ed Eritrea (52,1%).
VI ASPETTIAMO NUMEROSI

Donazioni liberali 2018

Anche a nome del Consiglio Direttivo e di tutti coloro che attivamente collaborano con l’Associazione, il Presidente desidera ringraziare i soci e i benefattori che ci sostengono, invitandoli a

RINNOVARE LE DONAZIONI LIBERALI ANCHE NEL 2018

  • per la realizzazione dei compiti statutari,
  • per la possibilità di implementare le collaborazioni con il territorio,
  • per mettere a Vostra disposizione ulteriori servizi

Potete aiutarci con il versamento di una donazione liberale sul c.c. bancario BANCA PROSSIMA

IBAN IT35R0335901600100000149267

LUDOPATIA


Dal 1 ottobre 2017 è attivo in tutta Italia il numero verde per chi soffre di ludopatia, ovvero dipende dal gioco d’azzardo. Il numero, 800 558 822, è attivo in tutta Italia in via sperimentale per sei mesi, fino al 31 marzo 2018.
Le persone in difficoltà con il gioco possono possono contattarlo dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 16. L’iniziativa nasce dal piano di ricerca, formazione e informazione, dell’Agenzia Dogane e Monopoli ed è realizzata dal Centro Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità.
Anche la nostra Associazione è attiva sul territorio: se volete, potete contattarci all’indirizzo mail