Giornata antiviolenza

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2017 *

ElasticaMente è impegnata in percorsi di aiuto alle persone che con la violenza hanno rapporti non corretti

Riportiamo le iniziative che gli Enti comunali del nostro territorio propongono per l’occasione

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE.
EVENTI ORGANIZZATI DALLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DI LEGNANO, CANEGRATE, SAN VITTORE OLONA, PARABIAGO, RESCALDINA E CERRO MAGGIORE

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Legnano in collaborazione con alcuni Comuni del territorio propone un ricco programma, che prenderà il via venerdì 24 novembre, alle 21, presso il Polo Culturale di piazza Unità d’Italia a Canegrate una serata di sensibilizzazione e dibattito organizzata dalle amministrazioni di Canegrate e Parabiago in collaborazione con le associazioni e le scuole del territorio.

Ogni iniziativa è a ingresso libero e tutta la cittadinanza è invitata.

 

* La giornata Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, nel 1999. L’Assemblea ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza  in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell’arretratezza e nel caos per oltre 30 anni. Il 25 novembre 1960, infatti, le sorelle Mirabal, mentre si recavano a far visita ai loro mariti in prigione, furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio di informazione militare. Condotte in un luogo nascosto nelle vicinanze furono torturate, massacrate a colpi di bastone e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.

Per ricordare questa giornata ElasticaMente con il progetto S.A.R.A. Donne senza paura proietterà il 30 Novembre 2016 presso l’Assistenza Sanitaria San Fedele un cortometraggio legato al tema della violenza sulle donne con il contributo della Fondazione Cariplo e con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia e dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Associazione di promozione sociale